DUESENBERG_6Elegante, appetitosa… ed efficace (come potrebbe essere altrimenti, è tedesca). Chiunque si sia fatto cogliere, prima o poi, dal fascino delle semi-hollow non potrà evitare di fare almeno un pensierino su questa bella chitarra. Bella e ben fatta. Il riferimento è quello dei più noti modelli Gretsch e dell’Art Decò, ma è opportuno ricordare che si tratta di oggetti dotati di interessanti e personali soluzioni costruttive…

Il video del test di Ampelio Bonaguro  è collegato all’articolo pubblicato sul numero 348 di Chitarre Magazine (settembre/ottobre 2015).

DUESENBERG_1 DUESENBERG_2 DUESENBERG_3 DUESENBERG_4 DUESENBERG_5 DUESENBERG_7

 

 

 

 

 

 

 

Distribuita da Aramini    www.aramini.net 

 

NO COMMENTS