Imperdibile.

Dopo cinque anni di “communication breakdown”, tanto per citare gli amati Zeppelin, a cui vanno sommati ben ventiquattro anni di collaborazione attiva, ecco finalmente di nuovo Marco Manusso sulle pagine (web e cartacee) della rivista, per parlare di quello stile che dalla prima volta che ha visto qualcuno “scivolare” sulle corde lo ha sempre affascinato…

Il video di Marco Manusso che segue è collegato all’articolo pubblicato sul numero 346 di Chitarre Magazine (maggio/giugno 2015).

 

 

NO COMMENTS