Massimiliano evidentemente ce l’ha con la sua chitarra: la colpisce non appena gli capita l’occasione, adora percuoterla, sbatacchiarla. Ma il risultato è tutt’altro che violento: dimostra, al contrario, il grande amore che Massimiliano prova per il suo strumento. Qui ci aiuta a espandere la visione della finger percussion, servendosi degli armonici e dell’utilizzo di nuove zone, tutte da percuotere.

Questo articolo è collegato alla lezione pubblicata sul numero 319 del mensile Chitarre.

35 COMMENTS

  1. Non c’è limite alla fantasia e alla creatività. la sensazione è quella di un effetto che fonde percussioni e suoni in un unica melodia…semplicemente Wow!!

  2. la sua bravura è immensa =) gran bell’esercizio…del resto c’e da aspettarsi di tutto basta che gli dai una chitarra in mano e sforna pezzi ed esercizi unici e molto melodici

  3. Bellissimo angolo della vostra rubrica!! Grande insegnante!! Angolo acustico trattato con doti eccelse nello spiegare queste tecniche complesse! Complimenti ancora!!!

  4. Seguo la rivista Chitarre da oltre 20 anni e per me questo è lo spazio didattico di chitarra acustica più interesante e utile proposto. Grande musicista e grande insegnante!

    • CIAO ORAZIO ANCHE IO SEGUO LA RIVISTA CHITARRE DA OLTRE 20 ANNI , MI HA PERMESSO DI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SU TUTTO IL MONDO MUSICALE, MI HA PERMESSO DI AMPLIARE SIA LE MIE CONOSCENZE STUMENTALI CHE COMUNICATIVE, MI HA PERMESSO DI ENTRARE NELLA TESTA DEI MIEI GUITAR HERO SVELANDOMI I LORO RECONDITI SEGRETI ED INFINE ADESSO, MI STA PERMETTENDO DI COMUNICARE CON VOI.
      PERCIO’ GRAZIE CHITARRE E GRAZIE ORAZIO PER LA TUA FIDUCIA

  5. video bellissimo, come del resto la tecnica..se a questo si aggiunge la bravura, lo spettacolo è assicurato.. grande massimiliano! complimenti! 🙂

    • GRAZIE DI CUORE VINCENZO, MI RACCOMANDO NON TI PERDERE LA PROSSIMA LEZIONE PERCHE’ INIZIEREMO A PARLARE DEL TAPPING.

  6. Da appassionato di chitarra acustica non posso non farvi i complimenti per questa serie di video. E’ una fortuna poter disporre di lezioni così semplici per tecniche così complesse.
    Complimenti alla redazione e all’insegnante.

    • CIAO GIACOMO PENSO DI RISPONDERE AI TUOI COMPLIMENTI ANCHE A NOME DELLA REDAZIONE ” GRAZIE “

  7. Complimenti per la didattica e per l’argomento proposto 😀 con la sempre maggiore diffusione di questa tecnica viene proprio voglia di sperimentare questo nuovo modo di fare musica…e queste lezioni centrano in pieno l’obiettivo 😀 gli esercizi sono coinvolgenti ed efficaci, e riescono a trasportare il chitarrista in questa nuova dimensione in modo serio e divertente. Grazie Massimiliano e ancora complimenti 🙂

  8. Complimenti !!!…io suono la chitarrista elettrica…ma m’é venuta una tale voglia di suonare l’acustica!!!…Sei davvero un GRANDE Insegnante (e MUSICISTA) e riesci a rendere così semplici anche le cose davvero difficili…BRAVO e Brava la redazione di CHITARRE!!!!

  9. ..dimenticavo….si può considerare il genere come una via di mezzo tra ACUSTIK SHRED PROGRESSIVE !?!?!?

    • GRAZIE PER IL CONSIGLIO WALTER LA PROSSIMA VOLTA CHE MI CHIEDERANNO CHE GENERE SUONO RISPONDERO’ “ACUSTIK SHRED PROGRESSIVE” TROPPO FORTE

  10. Grande Musicista e grande Insegnante. Finalmente un valido riferimento didattico per il fingerstyle moderno.
    Grazie Chitarre e Grazie Massimiliano!

  11. Professionalità, talento e umiltà difficilmente si coniugano. In Massimiliano le ho trovate tutte… e io di musicisti ne conosco tanti, ma davvero tanti!
    Ad maiora!

  12. Due volte complimenti alla redazione! 1 per queste lezioni, messe a disposizione di tutti, compreso chi, pur coltivando un grande amore per l’arte della Musica, non può permettersi di frequentare una qualsiasi accademia. 2 per dare la possibilità a grandi artisti nostrani, come Massimiliano, di poter emergere e di poter condividere con tutti il loro immenso sapere! Complimenti, infine, all’insegnante per la grande tecnica ma soprattutto per dialettica, con la quale riesce a rendere alla portata di mano di tutti, argomenti e tecniche di non semplice comprensione e applicazione! Continuate sempre così.

  13. Complimenti alla redazione per questo ciclo di lezioni sull’acustica…Massimiliano è un grandissimo musicista e insegnante ed avendo il piacere di conoscerlo personalmente posso dire anche una splendida persona… grande Max, grazie Chitarre!!!

  14. OTTIMO!!! Non solo per la spiegazione del video ma anche per la descrizione maniacale direi all’interno della rivista!!! Insomma Chitarre ha fatto centro con questa rubrica!!! GRANDE MAX!!! CONTINUA COSI’!!!

  15. Semplicemente fantastico, complimenti al grande Max per la sua creatività e professionalità. Un grande insegnante ,un talento fuori dal comune. Grazie chitarre….. Grazie Max….

  16. Complimenti…., in queste lezioni ho potuto notare come nonostante la precisione, direi “robotica o ALIENA” con cui suoni , riesci sempre a conferire un grande calore espressivo durante le varie esecuzioni, ECCEZIONALE, SIMPLY THE BEST!!

  17. Davvero impeccabile l’esecuzione e la ricerca nel proporre qualcosa di innovativo; complimenti a Chitarre per la condivisione di tutto questo materiale interessantissimo!

  18. Bel Video . Grande Max . Direi anche “grande esperienza” sulle 6 corde !! Bravo Massimiliano continua così!!!

Comments are closed.